Visioni straniere a Torino.

Vesna Bursich, "Shame", 2015, olio su lino. (dettaglio)

Fino al 30 giugno 2017 nella neonata galleria torinese d'arte contemporanea Panta Rei, sarà visitabile la mostra collettiva Pass-ports a cura di Edmondo Bertaina.


La mostra riunisce otto artisti stranieri selezionati secondo criteri qualitativi dal curatore, con l'unica precondizione che fossero residenti stabilmente in Piemonte almeno da un certo tempo.

Vesna Bursich, "Shame", 2015, olio su lino. (dettaglio)

L'idea di fondo è che la scelta di un luogo per vivere e lavorare sia dettata anche da considerazioni intime, di affinità elettiva. Nel caso di un artista, questa affinità diventa essenziale per la sua opera. I luoghi, e le persone che li abitano, sono difatti gli attivatori primari del gesto che diventerà opera. Rispecchiamento di sensibilità, rimescolamento di sensazioni e pensieri, i luoghi sono l'inevitabile teatro dell'esistere.



Gli otto artisti in mostra declinano la loro presenza piemontese evitando ogni banalità descrittiva e localistica. L'influsso di questo territorio è interamente insito in un certo rigore della ricerca e nella predisposizione a mettere in atto meccanismi figurativi complessi, ma al tempo stesso meravigliosamente equilibrati. Una terra questa che sembra favorire l'analisi attenta, la riflessione prolungata al di là delle prime impressioni emotive.

Julien Cachki, "Webcam Times Square NYC 3 days ago", 2015. (dettaglio)

Per la mia sensibilità, e inclinazione di studio e lavoro, sono rimasto attratto dalle opere di Vesna Bursich (Croazia) e Julien Cachki (Francia). Entrambi giocano con il fotografico inserendolo come struttura interna del loro lavoro pittorico. Il secondo, per la  verità, mi è stato spiegato nella sua procedura da un amico e solo allora ho potuto apprezzarne davvero il risultato.  In ogni caso, a riprova dell'ottimo lavoro svolto dal curatore, l'esposizione risulta variata, di gradevole qualità e senza alcuna caduta di tono. La visita è perciò decisamente consigliabile.

Sarah Bowyer, "Fairy Tale", 2012, olio su tela. (dettaglio)



PASS-PORTS
Visioni straniere a Torino
dal 20 aprile al 30 giugno 2017

A cura di Edmondo Bertaina

Artisti in mostra:
Sarah Bowyer, Vesna Bursich, Julien Cachki, Octavio Floreal,

Chen Li, Paul Goodwin, Ernesto Morales, Shinya Sakurai.

Panta Rei
Galleria d'arte
Via Mercantini 5 - Torino
Tel. 011 0262738
www.pantareiarte.com